L’importanza della cultura

di Giorgia e Leonardo (IV ginnasio, sez. H)

Avete mai pensato al costo dell’ignoranza? Avete mai pensato a quanto potrà ostacolarvi non aver appreso niente?
Prendendo in riferimento la frase di Derek Bok che campeggia nella pagina di apertura del sito del nostro liceo, “Se pensi che l’istruzione sia costosa, prova con l’ignoranza”, possiamo affermare che secondo molti, il prezzo della cultura sia pressoché insostenibile, senza pensare al fatto che senza cultura l’uomo non è padrone di se stesso, ma è succube delle decisioni degli altri, non è padrone delle proprie ed è ignaro di tutto ciò che può celarsi dietro ad ogni piccola cosa. Per questo tutte quelle cose che apparentemente ci sembrano sciocche e inutili hanno una loro importanza. Purtroppo, nei giovani il ‘vivere alla giornata’ e l’idea di considerare lo studio come inutile e superfluo è molto diffusa.
Questa convinzione con il progredire del tempo si alimenta sempre di più negli ideali dei giovani, ostruendo maggiormente una visione più estesa di un futuro migliore, soprattutto in tempo di crisi. Nonostante siano stati compiuti vari tentativi da parte di chi ha la possibilità di coinvolgere i giovani in attività affini all’apprendimento, con lo scopo di incuriosire e dare un’ulteriore chiave di lettura, ancora oggi prevale un rifiuto da parte dei giovani, per la paura delle opinioni delle persone, di non essere accettato, di non essere più ‘alla moda’.
La cosa che ci sbalordisce ancora di più è che mentre oggi i giovani non vogliono studiare, un tempo non ne avevano la possibilità. Questo fatto si può riscontrare nel romanzo “I Promessi Sposi” più precisamente nel III capitolo, in cui Agnese (madre di Lucia) consiglia a Renzo di farsi aiutare dall’avvocato Azzecca-Garbugli, perché essendo più istruito avrebbe potuto risolvere la questione con don Rodrigo.
A noi poverelli le matasse paion più imbrogliate, perché non sappiam trovarne il bandolo; ma alle volte un parere, una parolina d’un uomo che abbia studiato…so ben io quel che voglio dire”.
Abbiamo preso come riferimento questa frase perché qui il Manzoni, per mezzo di Agnese, vuole precisare come un uomo senza istruzione, riscontri problemi a cui non riesce a trovare una soluzione. Di conseguenza, ha bisogno dell’aiuto di una persona istruita proprio perché quest’ultima potrebbe riuscire a gestire la situazione.
La frase pronunciata da Agnese, ci ha fatto capire che l’istruzione e la cultura sono degli strumenti primari della vita dell’uomo, essenziali per riuscire a condurre una vita in cui si ha la consapevolezza di ciò che si fa e a cui si va incontro. Dovremmo tutti prendere esempio da questa citazione del Manzoni con lo scopo di apprezzare ogni singola cosa che ci possa condurre ad avere precise opinioni ed un maggior senso critico, senza dipendere da nessuno.
Ecco alcune frasi di Claudio Abbado, direttore d’orchestra e senatore a vita italiano, che riassumono tutto ciò che è stato detto in precedenza:
«La Cultura arricchisce sempre;
La Cultura permette di superare tutti i limiti;
Chi ama la Cultura desidera conoscere tutte le culture, quindi è contro il razzismo;
La Cultura è contro la volgarità e permette di distinguere tra bene e male;
La Cultura è libertà di espressione e di parola;
La Cultura salva;
Con la Cultura si sconfigge il disagio sociale delle persone, è il riscatto sociale dalla povertà;
La Cultura è un bene comune primario come l’acqua. I teatri, le biblioteche, i musei e i cinema sono come tanti acquedotti;
La Cultura è come la vita e la vita è bella»
(Claudio Abbado, http://www.designplayground.it/2014/01/claudio-abbado-e-limportanza-della-cultura/ )

Annunci

One thought on “L’importanza della cultura

  1. Wallace ha detto:

    Which means the need to continuously be acquiring
    stronger and superior Probabilities then you definitely, that will be
    challenging.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...